Penso che un cono così...

Come può essere raccontato un cono da gelato? ...leggi gli elaborati »

Ultime Notizie

Ice Party

  • Crema di yogurt alla frutta
    Che la bella stagione abbia inizio!   ... continua »
 

Le dieci regole di una sana merenda

pubblicata il 16 gennaio 2012

1 - Per avere un’alimentazione equilibrata fai 5 pasti al giorno: prima colazione, merenda di metà mattina, pranzo, merenda pomeridiana e cena. 

2 - Fare merenda è buona abitudine: non saltarla. “Mangiucchiare” continuamente tutto il giorno è sbagliato. 

3 - La merenda è un piccolo pasto: deve fornire il 5-7% di tutta l’energia che ti serve ogni giorno. 

4 - Se non sei sovrappeso, dopo aver fatto attività sportiva puoi fare una merenda più ricca.

5 - La merenda deve solo “ricaricarti”: non deve farti arrivare troppo sazio al pasto successivo, ma neanche troppo affamato. Tra la merenda e il pranzo (o la cena) devono passare almeno due ore. 

6 - Varia spesso la tua merenda in modo da variare anche i nutrienti che ti fornisce: una porzione di frutta secca, un frullato una merendina, uno yogurt, un piccolo panino dolce o salato, 3-4 biscotti.

7 - Ricorda che su prodotti confezionati, come le merendine dolci da forno, puoi leggere in etichetta il valore nutritivo. Ad esempio una merendina può contenere mediamente da 120 a 200 Kcal. Leggere l’etichetta ti aiuterà a mangiarne la quantità giusta.

8 - Goditi la tua merenda: cerca di non mangiarla mentre studi o guardi la televisione.

9 - Muoviti il più possibile: cammina, corri, sali le scale di casa a piedi, fai giochi di movimento così potrai tenerti sempre in forma. 

10 - Controlla regolarmente il peso e l’altezza.

 

(Fonte: I.N.R.A.N. Istituto Nazionale per la Ricerca Alimenti e Nutrizione)

counter