Penso che un cono così...

Come può essere raccontato un cono da gelato? ...leggi gli elaborati »

Ultime Notizie

Ice Party

  • Crema di yogurt alla frutta
    Che la bella stagione abbia inizio!   ... continua »
 

CLEO’

Nel 1990 si creò l’opportunità di affrontare in maniera concreta un mercato interessante rappresentato da Roma e dalla sua provincia dove finora l’Ali d’Oro era presente in maniera marginale. In queste aree era diffuso l’impiego, in gelateria, di coni a punta tronca in due dimensioni. La scelta dell’azienda fu, così, quella di reinterpretare i classici coni tronchi attraverso uno studio di carattere stilistico, teso ad offrire alla clientela la possibilità di stimolare la propria creatività.

Con questo spirito nacque, nel 1990, la serie Cleò (Uno e Due) – il cui nome accattivante ricorda la coclea - alla cui base ci sono contenuti di innovazione e di estetica semplici ed essenziali racchiusi in una forma ergonomica sia per l’impiego professionale che per agevolare il consumatore.

cleo uno  cleo due

Facendo leva su queste caratteristiche e sulla considerazione che sempre più successo e diffusione trovava la vendita del gelato d’asporto, l’azienda pensò di utilizzare proprio il Cleò Uno per la realizzazione della prima confezione di coni gelato ideata per la vendita in abbinamento al gelato d’asporto. Nacque, così, nel 1991 il Cleò Espositore e la campagna pubblicitaria “Ice Party. Per fare la festa al gelato”.

manifesto 1992

counter