Penso che un cono così...

Come può essere raccontato un cono da gelato? ...leggi gli elaborati »

Ultime Notizie

Ice Party

  • Crema di yogurt alla frutta
    Che la bella stagione abbia inizio!   ... continua »
 

Piazza del Popolo

Autore: Franca Scagliarini

[...] «Ma come, Guido non c'è e tu mangi il gelato?». Queste amiche... sempre a brillare di luce riflessa ma mai, dico mai, che ti risparmino un'occasione di sofferenza... E che sarà mai... e fatemi godere sto benedetto cono alla crema, no? Che oggi è pure il mio primo giorno da adulta... forse proprio perchè Guido non c'è e perchè mia madre non verrà e non mi ricorderà che il gelato mi fa ingrassare e mio padre, forse, non scruterà dietro i miei occhiali da sole per vedere se la luce dell'intelligenza brilla anche oggi o se si va spegnendo nell'omologazione sempre in agguato... E fatemi godere, no... una volta! Che se lo sa mia nonna, che spendo i soldi per il gelato, quando a casa mi aspetta quello schifo di bistecca con sopra il limone, altro che senso di colpa, mi fa venire... Comunque, un guizzo di orgoglio ce la fa e anima le spalle, che si alzano e abbassano, a dire alle mie amiche: chi se ne frega di Guido! E lecco il gelato e la folla dei ragazzi in piazza si apre e Guido è lì, sorridente e provolone (all'epoca il termine non si usava, ma oggi fortunatamente si). Con Cinzia. Tralascerò di riportare i commenti e l'istigazione alla violenza delle tre amiche, traballanti anch'esse su alti tacchi ma pronte a girare, con me, sugli stessi. Normalmente facevo così. Lasciavo che Guido facesse i suoi comodi e me ne andavo a piangere lontano, per evitargli fastidi e risparmiargli dispiaceri e risparmiarmi io, bugie.... Ma Guido, tu te lo ricordi... mi hai visto, hai dato un buffetto a Cinzia, liquidandola, e ti sei fermato a qualche passo da me. Io ho continuato a camminare. Verso di te. [...]

 

Franca Scagliarini è nata a Torino. Teramanissima d'adozione, marchigiana di passaggio per passione. Oggi organizza convegni, è l'editore del quotidiano online www.emmelle.it, il socio mai domo della storica Emmelle Comunicazione. E’ stata “allevata” per fare giornalismo tv e questo ha fatto (e fa ancora). Ha lavorato per l'Ansa e per Il Messaggero. Quello che avete appena letto è il suo primo racconto.

counter