I Promessi coni

Come può essere raccontato un cono da gelato? ...leggi gli elaborati »

Ultime Notizie

Ice Party

  • Crema di yogurt alla frutta
    Che la bella stagione abbia inizio!   ... continua »
 

Gli ultimi due coni della stagione

Autore: Davide Francioni

A Livio Sossi

A Roddy Doyle

 

Il signor Osvaldo stava andando a prendersi un gelato. Era un bel pomeriggio di fine estate, il sole splendeva nel cielo, le cicale strimpellavano tra i rami dei pini marittimi e l’odore della resina si mescolava con quello della salsedine. E poi il mare (perché il signor Osvaldo d’estate viveva al mare) era una tavola, la spiaggia ancora affollata con gli ombrelloni tutti aperti e una barca a vela incrociava all’orizzonte.

«Ahhh» disse tra sé il signor Osvaldo.

Il signor Osvaldo era felice. Stava andando nella sua gelateria preferita per gustarsi l’ultimo gelato della stagione. Si concedeva questo piacere un paio di pomeriggi alla settimana, tutte le volte che sua moglie rimaneva a casa a giocare a burraco con le amiche in terrazza, perché il signor Osvaldo odiava giocare a burraco. E siccome tra qualche giorno le loro vacanze sarebbero finite, quello era l’ultimo pomeriggio libero prima di tornare in città, a lavoro. Ci voleva proprio un gelato al pistacchio con un bel cono ricoperto di cioccolata e granella di nocciole per chiudere in bellezza le vacanze. [...]

 

Davide Francioni è nato a San Benedetto del Tronto e vive a Campli. Si è laureato a Padova in Scienze della comunicazione e ha frequentato il master per redattore di editoria libraria organizzato dall’Università degli studi di Milano in collaborazione con la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori. Ha maturato una lunga esperienza nel settore dei giochi educativi e dell’editoria scolastica e per ragazzi, lavorando come redattore per la casa editrice Lisciani di Teramo. Attualmente è project manager presso Headu, editore specializzato dell’ideazione, produzione e distribuzione di giochi educativi, giochi di società e libri per bambini, con sede a Mosciano Sant’Angelo. È socio della Deputazione Abruzzese di Storia Patria e, con l’Associazione Memoria & Progetto Onlus, organizza, insieme a Roberto Ricci e Simone Gambacorta, il festival culturale “Farnesiana Libri & Lettori” di Campli, giunto alla sua quinta edizione. Collabora su riviste e quotidiani, per cui ha scritto articoli sul mondo dell’educazione e dell’editoria per ragazzi, sulla storia del libro e sulla promozione culturale e turistica del territorio in cui vive. Quando ha tempo, si diverte a fare il disc-jockey.

counter